Meters
Studi e Ricerche per il Sociale


Sede Legale:
Via Vittorio Lenoci n. 5
70020 Bitritto (BA)
Sede operativa:
Via A.M.Calefati, 245
70123 Bari
Italia
Cell. +39.3929962206 - Fax 080/5282318
EMAIL info@meters.it



P.IVA 06390530720 - CF 93320060721

Focus

INCONTRARSI PER CONOSCERE, 27 settembre 2012

INCONTRARSI PER CONOSCERE, 27 settembre 2012

  • Villaggio Rom quartiere Japigia, Bari (nei pressi del Palaghiaccio), ore 17.00
  • Presentazione di
    - Rom oltre il campo. Esperienze di inclusione e formazione, di Matteo Magnisi (Stilo Editrice);
    - Educare al consumo. Il Commercio Equo e solidale per una cittadinanza attiva, di Corsina Depalo (Stilo Editrice).
    Presenta: 
    Luisa Santelli Beccegato | già docente di Pedagogia interculturale presso l'Università degli Studi di Bari
    Interviene
    Vito Lacirignola | direttore editoriale Stilo Editrice

    ***
    I LIBRI
    Matteo Magnisi
    ROM OLTRE IL CAMPO
    Storie di inclusione e formazione
    ISBN 978-88-6479-063-3
    giugno 2012
    128 pp.
    € 13,00
    Destinatari: mediatori culturali, interessati ai temi dell’intercultura, dell’immigrazione e della società multietnica, formatori, cittadinanza attiva

    OPERA
    Tra tutte le minoranze etniche che abitano il nostro territorio nazionale, quella dei rom è – molto probabilmente – la più vessata. Atavici pregiudizi e una mai sopita intolleranza accompagnano la storia di questa comunità senza patria che – nei secoli – ha fatto della libertà e dell’erranza la propria bandiera. Tuttavia il progredire della Storia ha determinato nelle esigenze e nei desideri dei rom un mutamento a cui gli Stati che li ospitano non hanno saputo adeguarsi. Partendo dal caso della comunità rom rumena arrivata a Bari nel 2000 e dalla nascita del primo campo stanziale sorto nel quartiere Japigia, l’autore – con passione umanitaria e disincantata obiettività – allarga il raggio del suo sguardo alle tappe storiche, politiche e sociali raggiunte da questo popolo, soffermandosi in particolar modo sugli aspetti della formazione e dell’educazione su cui deve riflettere chi – a vari livelli – è chiamato ad accogliere e a favorire l’inclusione: istituzioni, scuola, volontari e semplici cittadini.
    Corsina Depalo
    EDUCARE AL CONSUMO
    Il Commercio Equo e Solidale per una cittadinanza attiva
    ISBN 978-88-6479-052-7
    Aprile 2012
    112 pp.
    € 13,00
    Destinatari: docenti, formatori, genitori.
    OPERA
    È inevitabile oggi trasformarsi in consumatori compulsivi? In che modo si può insegnare ai bambini l’importanza dell’acquisto consapevole, della riflessione sulla provenienza dei beni comprati? Nell’educare al consumo la famiglia, la scuola e tutte le agenzie di socializzazione frequentate dai bambini devono collaborare alla formazione di piccoli cittadini attivi, di consumAttori.
    Questo libro fornisce una panoramica teorica in campo educativo, approfondimenti sull’educazione sociale e il resoconto di un’esperienza di avvicinamento al Commercio Equo e Solidale condotta dall’autrice con alunni di una scuola primaria. I risvolti del progetto ‘Educare al consumo’ rendono chiara la disponibilità dei bambini alla conoscenza di un’«altra via d’uscita»: è quindi importante poterne fornire una.

PRESENTAZIONE VOLUME ASIA-ITALIA- Scenari migratori

PRESENTAZIONE VOLUME ASIA-ITALIA- Scenari migratori

Sportello Immigrati (Ambito Territoriale sociale n.11)  
Caritas Italiana - Fondazione Migrantes - Caritas Diocesana di Roma

invitano alla presentazione 

Mola di Bari, sabato 15 settembre 2012, ore 18.00
Sala convegni Castello
ASIA – ITALIA 
Scenari migratori 
Il volume verrà distribuito gratuitamente ai partecipanti

Per informazioni:
Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes -
 Idos: tel. +39 06.66514345
e-mail: idos@dossierimmigrazione.it - www.dossierimmigrazione.it;
Sportello Integrazione Interculturale degli Immigrati –
 tel. 342. 7639337
e-mail: sportello.immigrati@asprutigliano.it

Documenti allegati

INVITO

CAMBIAMENTI -

CAMBIAMENTI -

Cambiamenti è un progetto finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito del bando “Azioni di sistema per l’associazionismo familiare per l’anno 2009”
Un gruppo di organizzazioni con competenze, punti di vista 
e caratteristiche diverse,ma con lo stesso interesse verso
i temi della sostenibilità.
Capofila: Unione Nazionale Consumatori, Comitato di Molfetta 
Partners: 
-Meters, Studi e Ricerche per il sociale
-Crogiuolo
-Associazione culturale Il tre ruote ebbro
-AUSER Molfetta
-Bottega del mondo Azadì
-Il Fatto
-FF3300
Se sei un’organizzazione che lavora intorno ai temi della sostenibilità dei consumi, dei modelli di vita
e vuoi collaborare al nostro progetto contattaci!
info@progettocambiamenti.it
 
per maggiori informazioni


 

CAMPAGNA SOCI SOSTENITORI 2012

CAMPAGNA SOCI SOSTENITORI 2012

 

 

 

CAMPAGNA SOCI SOSTENITORI ANNO 2012

 

Carissimo amico/amica,

Meters studi e ricerche per il sociale - Associazione di Promozione Sociale - è un istituto di ricerca che realizza indagini per lanalisi di fenomeni economici e sociali, consulenza progettuale, formazione sui propri temi di interesse e servizi per la diffusione della conoscenza tra cui la cura di attività editoriali e lorganizzazione di seminari e convegni.

Ci piace pensare la nostra associazione come uno spazio materiale e virtuale di incontro tra ricercatrici/ricercatori sociali per la migliore divulgazione di strumenti di conoscenza e percorsi di ricerca innovativi, come il luogo relazionale dove attivare sinergie positive tra la ricerca universitaria e quella empirica realizzata sui territori.

DIVENTA ANCHE TU SOCIO SOSTENITORE DI METERS !


Perché diventare socio sostenitore?

- potrai collaborare attivamente alle nostre iniziative;

- sarai aggiornato costantemente sulle nostre attività;

- avrai un canale preferenziale al nostro sito per dare  spazio ai tuoi materiali di lavoro, o richiedere materiale a te utile;

- potrai avere uno spazio di riflessione e di scambio professionale con i nostri collaboratori.


Cosa fare per diventare Socio sostenitore di Meters ? Per diventare socio sostenitore di Meters, ai sensi dell'art. 7 dello Statuto (disponibile sul nostro sito), basta inviare la scheda di iscrizione annuale allegata e pagare la quota di socio sostenitore che quest'anno è articolata su tre livelli in base alle tue possibilità di sostegno e al coinvolgimento attivo che vuoi dare a Meters :

quota special:   100,00 euro

quota standard: 50,00 euro

quota basic:      20,00 euro

Per gli Enti e le Organizzazioni la quota minima è pari a 200,00 euro.

Per la tua adesione e per le modalità di pagamento, puoi fare un bonifico sul nostro conto corrente:

BANCA ETICA SCRL BARI

EU IBAN: IT60 I050 1804 0000 0000 0118392

Causale : sottoscrizione quota socio sostenitore anno 2012

Per maggiori informazioni contatta i nostri uffici all'indirizzo mail info@meters.it




Siamo in una fase di crescita e di notevole fermento

e ci piacerebbe molto vederti partecipe di questa esperienza:

Diventa socio sostenitore anche tu!

La Presidente

Cristina Di Modugno

Documenti allegati

scheda adesione

SOSTIENI METERS CON IL 5 x MILLE

SOSTIENI METERS CON IL 5 x MILLE

Il 5 per mille:

sostieni

 METERS STUDI E RICERCHE PER IL SOCIALE APS

INSERENDO IL N.CODICE FISCALE: 93320060721

 

 La Legge Finanziaria prevede la possibilità di destinare il cinque per mille delle proprie imposte a associazioni di volontariato e non lucreative di utilità sociale, associazioni e fondazioni di promozione sociale, enti di ricerca scientifica, universitaria e sanitaria, comuni e associazioni sportive dilettantistiche.

 

METERS STUDI E RICERCHE PER IL SOCIALE

Via Lenoci 12
70020 BITRITTO (BA)
tel/fax 080/5797242
www.meters.it  e-mail info@meters.it